La torre normanna di Maiori è la più antica torre di avvistamento costruita in costa d'Amalfi, risale al tredicesimo - quattordicesimo secolo e fu realizzata per proteggere la costa dagli attacchi dei razziatori

i sapori della costiera

Le curiosità storiche della nostra torre normanna

La torre Normanna è la più antica torre della Costa d'Amalfi, fu costruita tra il 1250 e il 1300 col fine di avvistare le navi dei razziatori.
La torre è raffigurata in un quadro del 1777, in un altro del 1817, nonché in alcune opere di artisti moderni e contemporanei.

Luca Albino, artista del '900 maiorese l'ha raffigurata nell'opera Paesaggio della Costiera visto da Maiori, conservata attualmente presso il Palazzo Mezzacapo di Maiori e nell'opera intitolata Torre Normanna di Maiori, conservata presso la pinacoteca provinciale di Salerno.

Tra le curiosità storiche della nostra location: "L'episodio siciliano" del film "Paisà di Roberto Rossellini" fu girato tra le mura della Torre Normanna. Negli anni '50 Ingrid Bergman e Roberto Rossellini furono fotografati presso la Torre Normanna.

Negli ultimi anni la torre è stata visitata da ospiti locali, nazionali ed internazionali, tra cui Carlo Buccirosso, Biagio Antonacci Naomi Campbell, Leonardo Di Caprio e dall'indimenticabile Lucio Dalla.